Multirisoluzione: nuova tecnologia di visualizzazione

Non vedevamo l'ora di scrivere questo post: negli ultimi 9 mesi, il nostro team ha lavorato a un rinnovamento completo della nostra tecnologia di visualizzazione dei tour virtuali. Abbiamo implementato la multirisoluzione, che migliora molto i tempi di caricamento e ti consente di includere panorami molto più grandi e di qualità superiore nei tuoi tour.

E oggi è il giorno in cui possiamo finalmente annunciare: è pronto e funzionante! Provalo e confronta la velocità di caricamento e la qualità dell'immagine con i tour pubblicati in precedenza. È così bello! Per ora, puoi trovare i nuovi visualizzatori nella nostra versione beta (che cos'è?), ma presto migreranno al 3DVista Virtual Tour PRO ufficiale. Questa è anche una versione beta speciale con un nuovo collegamento. Per scaricare la beta con i nuovi visori cliccate sul seguente link:

http://download.3dvista.com/current/show/3DVVirtualTour2019.2.0-beta.3403_x64.exe

Questa è stata una funzionalità molto richiesta, soprattutto dagli ex utenti Kolor che erano abituati alla multirisoluzione. Avevamo promesso che l'avremmo implementato e ci siamo messi subito al lavoro. Se sei curioso, provalo con la versione beta (scaricala qui) e facci sapere cosa ne pensi.

E la cosa migliore è che questo sarà un aggiornamento gratuito per tutti, indipendentemente dal fatto che tu abbia o meno un aggiornamento valido per 1 anno. Per celebrare i 20 anni di 3DVista e restituire qualcosa alla nostra fantastica comunità 😉

carta bianca con segnaletica sì

Cos'è la multirisoluzione e cosa è stato migliorato?

Multirisoluzione significa fondamentalmente che lo spettatore caricherà il panorama per parti. Questo ci consente di utilizzare panorami molto grandi che consentono enormi livelli di zoom, senza il lungo processo di caricamento. Immagina di voler importare un panorama con una risoluzione di 40000×20000 pixel. Il vantaggio di un tale panorama è che consentirà al tuo pubblico di ingrandire moltissimo l'immagine e di vedere dettagli incredibili. Ma caricare un panorama del genere richiederebbe diversi gigabyte e potrebbe essere troppo da gestire per un computer medio (e limitare il pubblico di destinazione è l'ultima cosa che vorresti). La soluzione è dividere il panorama in piccole parti in cui verranno caricati solo quelli che vengono chiamati (in modo che il pubblico ingrandisca, ad esempio). Il tuo panorama caricherà inoltre solo la risoluzione più adeguata per l'attuale livello di zoom. Ciò consente di risparmiare molta memoria poiché non carica mai inutilmente grandi quantità di dati (che potrebbero anche non essere necessari) contemporaneamente.

Naturalmente anche le prestazioni sono notevolmente migliorate, soprattutto nei dispositivi mobili e VR.

Annuncio importante

Alcuni di voi non potevano letteralmente aspettare un giorno di più, quindi l'abbiamo pubblicato come versione di scommessa. Siamo consapevoli che probabilmente questa funzionalità potrebbe presentare ancora alcuni bug, che risolveremo in questi giorni. Quindi segnala tutto ciò che trovi ("Aiuto" – "Segnala bug").

Problema noto: il servizio di hosting 3DVista è più lento e in alcuni tour i video normali e a 360° potrebbero richiedere più tempo per essere caricati. Questi due problemi verranno risolti nella versione di domani.

Non aggiornare se hai una scadenza importante. Se puoi, aspetta ancora un paio di giorni per l'aggiornamento. Se desideri già eseguire l'aggiornamento, ti consigliamo di eseguire un backup dei file di progetto (File – Esporta con supporto). Once you save the project with the new version, it is not recommended to go back to the previous version.

You May Also Like…

0 Comments